OperaEstate Festival | Mephistopheles eine Grand Tour di Anagoor

MEPHISTOPHELES – eine Grand Tour

Simone Derai autore e direttore

Mauro Martinuz musica e sound design

Giulio Favotto direttore della fotografia

Marco Menegoni collaboratore alla regia

Simone Derai – Giulio Favotto montaggio

Anagoor 2020 – produzione

Operaestate Festival Veneto co-produzione

coproduzione Kunstfest Weimar, Theater an der Ruhr, Fondazione Donnaregina per le arti contemporanee / Museo Madre, Centrale Fies, Operaestate Festival Veneto supportato dal Ministero dell’Ambiente, Energia e Protezione della Natura della Turingia; supportato dal Ministero della Cultura e della Scienza della Renania Settentrionale – Vestfalia; finanziata da POC Regione Campania 2014-2020

Sotto il nome di Mephistopheles, Anagoor rielabora il materiale video raccolto tra il 2012 e il 2018 da Simone Derai e Giulio Favotto in un unico viaggio per immagini attraverso la luce e il dolore del mondo, musicato in un live set sinfonico da Mauro Martinuz. Mephistopheles è un Grand Tour nelle zone buie del cosmo, dove si trovano insieme la luce e la sofferenza delle generazioni, dove si indaga il rapporto dell’uomo e degli animali con la natura, l’eros, il tempo e la tecnica. Un grandioso racconto per immagini, in una materia cinematografica da antologia.

Maggiori informazioni www.operaestate.it

Lo spettacolo è disponibile gratuitamente in streaming e on demand per 48 ore, previa registrazione, su www.italiafestival.tv

OperaEstate Festival | Mephistopheles eine Grand Tour di Anagoor